domenica 18 marzo 2012

OTTAVA RISTAMPA, UN MILIONE DI COPIE VENDUTE

Il mio amico ed ex-collega di "Dispenser" Alberto Forni ha dato il via oggi a un nuovo blog che a me pare geniale (una di quelle idee così azzeccate e per certi versi così semplici che viene da chiedersi come mai nessuno ci abbia pensato prima): una raccolta delle peggiori fascette pubblicitarie che avvolgono i libri. Si intitola (splendidamente) "Fascetta nera".


3 commenti:

Anonimo ha detto...

HAHAHAHAHA grazie per la segnalazione. Mi è piaciuto in particolare "L' avevo in testa da vent'anni ma non ero mai riuscito a scriverlo" (chissà qual'è il titolo però)

Anonimo ha detto...

Sarà, ma a me fa più ridere il "qual è" scritto con l'apostrofo.

AHAHAHAHAH. AH!

Sandro Roccia ha detto...

Geniale davvero!