venerdì 16 settembre 2011

PROMEMORIA


Giusto per ricordarvi che domani, sabato 17, esce il mio inedito "Al sangue". In edicola con il Corriere della Sera a solo un euro in più.

20 commenti:

Andre ha detto...

E noi saremo lì a comprarlo e a leggercelo durante l'ultimo weekend di mare! :D

thisKID ha detto...

Quindi da domani potrò dire di aver, in vita mia, comprato il Corriere almeno una volta.

vinz ha detto...

Complimenti Matteo, e' davvero un gioiellino.:-)

Margot Beaverhausen ha detto...

Sono a metà e spero, dico spero, che finisca male.

Annalisa ha detto...

Preso :-)

vinz ha detto...

Margot, ricordati che Matteo e' un fan del film "lars e una ragazza tutta sua". Quello e' il mood del racconto!

Anonimo ha detto...

Bellissimo!! ma dal titolo mi aspettavo Tuutt'altro Argomento....
A quando un racconto/romanzo/novella su Tutt'altro Argomento?
Grazie
MANUELA CM

Margot Beaverhausen ha detto...

Vinz, è vero: un po' ricorda quel film, non ci avevo pensato.
Ho tifato fino alla fine perché la zombie facesse una carneficina, e invece finale aperto. Comunque, come si dice all'uscita dal cinema, mi è piaciuto: mi sono ritrovato nella solitudine della protagonista...

vinz ha detto...

margot attenta, che stai spoilerando senza ritegno! :-)

Margot Beaverhausen ha detto...

Ops. Autorizzo l'A. a sculacciarmi. Anche se non so quello che dico!

Mr Moscone ha detto...

Mi sono davvero gustato il tuo raccontino. zzzzzzzzzzz...

Enrico* ha detto...

Molto ben scritto ed interessante, fa pensare. Complimenti!

Anonimo ha detto...

oggi. il mio edicolante me l'ha procurato oggi. su ripetuta ed insistente richiesta (sabato, lunedì, martedì). il distributore non gliene aveva mandata neanche una copia, tanto che lui pensava che la serie fosse finita il sabato precedente.
vediamo il lato positivo: almeno non ho dovuto comprare il corriere.

giusto per la precisione: il mio edicolante si trova a Padova, non nell'ultimo paesino in fondo alla valle laterale dietro la più remota cima dell'Aspromonte.

BRUNO ha detto...

l'ho letto tutto d'un fiato, in autobus, sorridendo, nonostante l'anestesia del dentista;

davvero bello!

frase top > "Eravamo ridotte alla stregua di un pessimo gioco di parole: lei morta, io mortificata."

Summ3rw1nd ha detto...

Me lo sono bevuto in un viaggio in treno mentre tornato da lavoro....
Credo che lo rileggerò.
Mi è piaciuto molto la prospettiva in cui mette il lettore, accompagnandolo un po' nell'elaborazione della diversità.
Devo ancora capire quanto mi è piaciuto...si, lo devo rileggere :)
Matteo dai sempre buoni spunti!

SALVOCOM ha detto...

perso!
Ero in aeroporto quel giorno e in edicola il corriere non aveva nessun allegato!
Che fregatura!
Come faccio adesso per recuperarlo?
Grazie

Anonimo ha detto...

ne ho due copie....

Matteo B. Bianchi ha detto...

Il libro può essere richiesto in edicola come arretrato. Io stesso ne ho chieste alcune copie all'edicola sotto casa e me le hanno procurate senza problemi. E' il numero 32 della collana.

Anonimo ha detto...

molto bello anche quello di Colombo. è"Matteo" la garanzia?

Andrea ha detto...

molto bello!